Savoir-faire antichi e moderni. Pittori e officine ceramiche nell’Apulia di V e IV secolo a.C.

A cura di Federica Giacobello
ISBN: 9788899473457
16,5 x 24, 192 pagine
Anno: 2018
Collana: Acta studiorum
Progetto Grafico: Solchi graphic design

Il volume raccoglie gli atti della giornata di studi, Savoir-faire antichi e moderni. Pittori e officine ceramiche nell’Apulia di V e IV secolo a.C., organizzata alle Gallerie d’Italia-Palazzo Leoni Montanari, sede museale di Intesa Sanpaolo a Vicenza. Nei contributi qui raccolti ci s’interroga e si fa il punto, allo stato attuale della ricerca, sulle problematiche produttive di questo fecondo e innovativo periodo: l’organizzazione del lavoro nelle officine ceramiche, le dinamiche tecnico-esecutive all’interno di esse, il lavoro seriale di bottega, le singole individualità dei ceramografi e la mobilità dei pittori. L’obiettivo è una maggior comprensione della realtà archeologica e quindi della società apula di cui tali manufatti sono una fondamentale documentazione.

 

Curatore:

Federica Giacobello (1973), dottore di ricerca in Archeologia Greca e Romana, è professore a contratto di Archeologia e Storia dell’Arte presso il Dipartimento di Scienze dell’Antichità dell’Università degli Studi di Milano.