L’Adorazione dei Magi di Giovanni Bonazza. I rilievi della cappella del Rosario a Venezia: bozzetti, modelli e d’après

Autore: Monica De Vincenti
ISBN: ISBN-13: 978-88-99473-41-9
23 x 24 cm, 96 pagg. a colori
Anno: 2017
Collana: Cataloghi esposizioni
Direttore di Collana: Fabio Vittucci
Progetto Grafico: L’Adorazione dei Magi di Giovanni Bonazza

Il volume ricostruisce la genesi di uno del capolavori della scultura del Settecento veneziano: i dieci riquadri della Cappella del Rosario nella basilica dei Santi Giovanni e Paolo, raffiguranti cinque Misteri del Rosario e cinque momenti della Vita della Vergine e del Bambino. La ricostruzione è effettuata a partire dall’analisi di un inedito studio in terracotta, di collezione privata, modellato da Giovanni Bonazza verso il 1730 e raffigurante l’Adorazione dei Magi. Tale opera costituisce il bozzetto preparatorio dell’omonimo grande altorilievo marmoreo, collocato al centro della parete destra del recinto della cappella, che venne scolpito tra il 1731 e il 1732 dall’ormai anziano Giovanni Bonazza con l’aiuto dei figli Tommaso e Antonio.

Con questa ‘invenzione’ Bonazza convinse la Scuola del Rosario ad affidargli l’esecuzione del marmo sbaragliando anche la proposta del giovane, dotatissimo, Giovanni Maria Morlaiter il quale aveva presentato la sua versione del tema in un’opera di misure analoghe, ora custodita nel Museo del Settecento Veneziano di Ca’Rezzonico.

Il bozzetto di Giovanni Bonazza con L’Adorazione dei magi è ancora più importante se si considera che la serie di bassorilievi collocati nella cappella veneziana fu purtroppo gravemente danneggiata nel furioso incendio che la devastò nella notte tra il 15 e il 16 agosto del 1867.

Monica De Vincenti è storica dell’arte e occupa di temi legati all’arte veneta dal Cinquecento all’Ottocento, con particolare attenzione alla scultura. Ha partecipato alla cura di diverse mostre e insegnato Museologia e critica artistica e del restauro, e Beni culturali e offerta Turistica presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia.